Abbonati
websites, e-commerce, facebook apps, integrazione corrieri espressi.
Chiamaci: 327 6155073

PEC, posta elettronica certificata obbligatoria anche per e-commerce

Dopo un breve periodo di assenza si torna a parlare della pec, la posta elettronica certificata, che almeno nelle intenzioni dovrebbe sostituire gradualmente la vecchia raccomandata di carta.
Secondo quanto riportato dall’autorevole sito web de Il sole 24 ore entro il 2013 dovranno dotarsi del nuovo strumento di comunicazione certificata elettronica anche le imprese individuali, dopo che in passato era toccato alla pubblica amministrazione e ai professionisti.
Pertanto anche gli e-commerce registrati come imprese individuali dovranno dotarsi di questo strumento informatico.
I vantaggi della pec come annunciato ad inizio di questo articolo sono legati da un lato a quei pregi che già si sono notati con la tradizionale casella di posta elettronica, in altre parole l’immediatezza e l’archiviazione digitale ed in più, elemento unico della pec è la certificazione che la rende a tutti gli effetti, uno strumento legale e valido in ogni sede.

La Pec è un servizio informatico italiano ed è obbligatoria per chi opera a fine di lucro mentre è facoltativa per i privati. Infatti, essi possono richiedere gratuitamente una casella di posta elettronica certificata (formata da nome.cognome), tramite il sito postacertificata.gov.it e poi recandosi presso l’ufficio postale abilitato; la casella di posta elettronica certificata, fornita dal Governo, è valida esclusivamente per comunicare con la pa, la pubblica amministrazione.

zp8497586rq

Youtube Videos

Ultimi articoli Matrimoniali